Più valore al colore identifica l’impegno di Sigma Coatings nella valorizzazione di spazi ed edifici attraverso un’attenta progettualità cromatica ed accompagnerà la realizzazione del murale Vuoti di Memoria. Perché quando una azienda mette al servizio della comunità dedizione, materiali e la propria voce ecco che si generano ricadute positive per tutti, valore dunque.

Quella di Sigma Coatings è una lunga storia di colore, che affonda le origini nel lontano 1722 nei Paesi Bassi, terra di grandi pittori. Ricerca ed innovazione sono nel suo DNA, coniugando da sempre attenzione all’ambiente e rispetto per la salute degli utilizzatori dei suoi prodotti, ponendosi all’avanguardia in ogni categoria di prodotto.

Da anni supporta attivamente la riqualificazione dei luoghi, donando alla cittadinanza la possibilità di riprendersi quegli spazi in disuso o degradati che mantengono ancora potenzialmente tutta la loro attrattiva. Per la stazione della Metro A Porta Furba Quadraro ha messo a disposizione dell’artista, Ugo Spagnuolo, una vasta gamma di materiali, ed ecco che attraverso le pratiche collaborative e relazionali del murale da un lato, e l’uso di arte e colori dall’altro, si è in grado di far partire un meccanismo di rigenerazione dal basso con effetti di lunga durata. Di carattere culturale e identitario in primis; di partecipazione e convivenza; di rilancio promozionale della zona, infine.

Ricordiamo che Vuoti di Memoria non è finanziato se non dalla liberalità di privati e aziende che si sono attivati per noi e per il recupero di un pezzo del proprio territorio. Quindi, grazie!